Regione Lombardia - Avviso pubblico Formare per assumere - Incentivi occupazionali

Regione Lombardia approva l’Avviso pubblico relativo all’iniziativa “Formare per assumere” contenente le indicazioni sulle fasi e sui tempi del procedimento per l’ottenimento degli incentivi e la necessaria modulistica

Data:
04 Agosto 2021
Immagine non trovata

Il presente Avviso, in attuazione della D.G.R. n. 4922 del 21/06/2021, si propone di superare il divario tra domanda e offerta di lavoro, permettendo alle imprese di colmare il gap di profili e competenze in fase di assunzione, attraverso il finanziamento di percorsi formativi abbinati ad incentivi occupazionali.

In tal senso, focalizzandosi sui bisogni delle imprese, la misura costituisce un’opportunità ulteriore rispetto agli interventi in corso di politica attiva e si inserisce nella strategia europea e nazionale di ripresa e di contrasto alla crisi occupazionale.

I soggetti destinatari di tale misura sono i lavoratori che prima dell’assunzione risultavano privi di impiego (di tipo subordinato o parasubordinato) da almeno 30 giorni.

Sono esclusi coloro che sono fruitori di misure regionali di politica attiva già comprensive delle medesime agevolazioni o tipologie di servizi.

I soggetti beneficiari di tale misura sono i datori di lavoro aventi unità produttiva/sede operativa ubicata sul territorio di Regione Lombardia, rientranti in una delle seguenti categorie:

• le imprese iscritte, in stato attivo, al Registro Imprese della Camera di Commercio di competenza;

• gli Enti del Terzo Settore (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, incluse le cooperative sociali, reti associative, società di mutuo soccorso, associazioni, riconosciute o non riconosciute, fondazioni) iscritti ai registri (regionale/provinciale nelle more dell’attuazione del Registro Nazionale, ai sensi del D.Lgs. 117/2017);

• le associazioni riconosciute e le fondazioni, aventi personalità giuridica e pertanto iscritte al Registro Regionale delle persone giuridiche;

• i lavoratori autonomi esercenti arti o professioni con partita IVA attiva, in forma singola o associata;

• le associazioni e i consorzi tra i soggetti di cui ai punti precedenti.

Tutti i dettagli nei documenti di seguito allegati

AVVISO

ALLEGATO

DECRETO REGIONALE AVVISO

DGR

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 22 Ottobre 2021